Belfast in 24 ore

Voli per Belfast a partire da 9,99? Perfetti per una vacanza low-cost!

Un Weekend? No, troppo. Proviamo una vacanza di 24 ore.

Eccoci, cosa fare a Belfast in 24 ore.

Come arrivarci

Belfast ha due aeroporti: Belfast International (BFS) ed uno più piccolo George Best Airport (BHD).

Il primo, e più grande, è servito dalle principali compagnie low cost. Dista dal centro della città 45 minuti di autobus, una corsa singola costa 7,5£. Trovate la fermata dell’autobus difronte all’uscita del terminal, non potete sbagliare.

Il secondo,  principalmente usato da compagnie come British e Aer Lingus,  non offre molti voli.

Se arrivate da Dublino, potete raggiungere Belfast in autobus (2-3 ore) al costo di 23 euro andata e ritorn. Oppure, vi sono treni che collegano le due città ad un prezzo che si aggira sui 50 euro andata e ritorno.

Dormire

Il prezzo medio per una stanza di Hotel (2 persone) è di 50 euro/notte.

Ci sono, chiaramente, opzioni più economiche come ostelli (12 £/notte a persona) e Airbnb.

Io ho usato, come spesso accade, Airbnb (30 euro di sconto se vi registate da questo link). Ho trovato una camera doppia a 17 euro/notte (vi lascio il link qui). Sicuramente, non è una delle migliori stanze in cui sia mai stato. La posizione è piuttosto centrale, è vicina a supermercati e stazioni degli autobus.

Valuta

Essendo parte del Regno Unito, in Irlanda del Nord la moneta principale è la sterlina. In centro non è difficile trovare agenzie di cambio. Vi consiglio di portare con voi la vostra Revolut, per evitare problemi, soprattutto nei weekend.

Trasporti

Un biglietto giornaliero costa 3,95£. La città è ben connessa dagli autobus e sono sempre (quasi) in orario.

Se comprate un Belfast Visitor Pass, avrete inclusi i mezzi gratis. Il pass per 2 giorni costa 11£, ed include sconti anche sulle attrazioni locali (1 giorno 6,50£).

Come sempre, vi consiglio di camminare per la città. Dopo il cibo vi spiegerò il perché.

Cibo

Cosa e dove mangiare?

Belfast è ricca di luoghi interessanti dove fermarsi a mangiare.

Io sono un amente del Fish&Chips, per cui il mio consiglio è il migliore Fish&Chips a Belfast:

Fish City

È in pieno centro, nella strada principale. All’interno, l’atmosfera è molto amichevole ed accogliente. Lo staff è molto cortese. L’arredamento riflette il nome del locale, infatti, il tema principale sarà il pesce ed il mare, anche dal punto di vista olfattivo.

Il menù non è enorme, ma è ben strutturato.

Io ho ordinato un Fisherman Burger (foto) per 12£. Un Fish&Chips standard costa solo 9,95£.

Cosa fare/vedere

Ad essere onesto, Belfast non offre cosi tanto come Dublino in termini di attrazioni.

La ragione per cui dovreste visitare la città è la sua storia recente. 

Come vedrete dalle bandiere, la città è ancora divisa in due. Camminando per Belfast ed i suoi quartieri non sarà difficile imbattervi in dei murales che celebrano/spiegano, meglio di qualsiasi libro di storia, quella che è stata la guerra che ha dilaniato la città negli anni ’90. Quello che vedrete sarà molto triste/suggestivo.

Il municipio, il Beacon of Hope e il Big Fish sono le altre attrazioni principali della città.

Un consiglio personale, dal tetto del centro commerciale Victoria Square potrete ammirare una bella vista della città, soprattutto al tramonto.

Se programmate di stare qualche giorno in più in Iralnda del Nord dovete andare a Nord. Non perdetevi la Giant’s Causeway e le Dark Hedges.

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

Show Buttons
Hide Buttons
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: