Miglior Ostello Green a Tel Aviv, edizione 2017: Overstay Hostel

Arrivato per la prima volta in Israele, mi sono subito messo alla ricerca del miglior ostello green di Tel Aviv. Dopo una breve ricerca, offline ed online, mi sono trovato di fronte a questo muro coloratissimo potretto da un dragone rosso sul tetto. No, non è una storia inventata, ecco perché ho fin da subito capito che mi trovavo nel posto giusto.

Soggiornare all’ostello Overstay è stata una piacevole sorpresa. Vicino alla vecchia città di Jaffa, una volta superata l’entrata sarete proiettati in un mondo fatto di colori, musica e persone amichevoli.

miglior ostello tel aviv

Posizione 4/5

A qualche passo dalla città antica, la posizione strategica dell’ostello vi darà la possibilità di esplorare la città abbastanza agevolmente. La parte moderna di Tel Aviv è facilmente raggiungibile camminando per 20-30 minuti sullo splendido lungomare o semplicemente usando uno dei numerosi autobus (la fermata più vicina è a 10 minuti dall’ostello). Se programmate di raggiungere il centro, soprattutto di notte, la scelta più comoda è di usare un taxi.

L’aeroporto internazionale di Tel Aviv dista solo 35 minuti dall’ostello, ed è facilmente raggiungibile seguendo le indicazioni (super dettagliate) che vi arriveranno all’interno della mail di conferma della prenotazione.

La zona in cui è situtato l’ostello è una zona quasi industriale. La struttura, infatti, è stata ricavata da un’ex fabbrica tessile. Questo sta a significare che dovrete camminare per raggiungere alcuni servizi, ma ciò non è un difetto, perché in questo modo avrete la possibilità di esplorare ed osservare una città incredibilmente dinamica come Tel Aviv.

I ragazzi alla reception, dopo il check in, vi forniranno una mappa “hand-made” in cui troverete le indicazioni per raggiungere tutti i maggiori punti di interesse della città nonché i migliori ristoranti (Mi hanno consigliato un ristorante che serviva un Hummus incredibilmente buono).

Stanze 3/5

Basiche, troppo basiche, qualche letto a castello una decina di materassi.

miglior ostello tel aviv

 

Sono stato nella camerata da 10 persone, all’interno c’erano solo i 5 letti a castello. Il comfort delle stanze potrebbe essere migliorato, l’aggiunta di qualche armadietto o semplicemente di tavolini/mensole dove sistemare le proprie cose, potrebbe fare la differenza.

La differenza con le aree comuni è sostanziale, qui troverete tutti i servizi ed i comfort che un ostello possa offrirvi, anche di più. Quasi tutti gli elementi di arredo delle aree comuni sono stati ricavati da parti riciclate, straordinario.

Pulizia 4/5

Onestamente, non mi sarei mai aspettato che un ostello così grande fosse così pulito.

miglior ostello tel aviv

I bagni e le docce, sono rimasti puliti durante tutto il corso della giornata. Incredibilmente, anche durante gli orari più affollati. Se considerate che l’ostello, durante il mio soggiorno, ospitava circa 30-40 persone capirete il mio stupore.

La cucina è stata ripulita subito dopo la colazione, ed è sempre organizzata in maniera efficiente e precisa.

Atmosfera 4,5/5

miglior ostello tel aviv

Lo staff dell’ostello vi accoglierà sempre con un sorriso ed un bicchiere di acqua fresca.

Come ho detto prima, gli spazi comuni sono fantastici, dal giardino all’entrata con il camper/bar dove rilassarsi e chiaccherare con altri backpackers fino al tetto da cui ammirare una splendida vista notturna della città.

La moltitudine di divani sparsi per l’ostello è perfetta per rilassarsi dopo una lunga giornata di surf sulle coste della città o semplicemente per scambiare consigli con altri viaggiatori provenienti da tutto il mondo.

Servizi 4/5

  • Lavanderia (20 ILS)
  • Noleggio Bici
  • Deposito Bagagli Gratis
  • Doccia (dopo check-out) 20 ILS
  • Colazione Gratis
  • Pub Tour
  • Garden Bar with cheap beers

Sustainable Score 5/5

Uno dei migliori di sempre. Come dicevo prima, l’intera struttura dell’ostello è stata ricavata da un’ex fabbrica tessile della città che era stata abbandonata. Il tutto è stato ristrutturato e convertito in un perfetto luogo di raccolta di turisti, artisti ed esporatori.

La maggior parte dei mobili dell’ostello è stata ricavata da elementi ed oggetti riciclati, usando la fantasia. L’esempio principale è il dragone sul tetto. Non vi sono solo elementi di design underground, ma anche oggetti funzionali come il camper che è stato riconvertito in un bar.

Prezzi 4/5

“L’ostello più economico del paese”

Questo è quello che dicono. I prezzi degli ostelli/hotel in Israele sono molto più alti rispetto ai prezzi a cui siamo abituati in Europa, ma all’Overstay Hostel potrete avere un letto a partire da 15 Euro/notte.

Miglior Ostello Green di Tel Aviv?

miglior ostello tel aviv

Overstay Hostel è stata una piacevole sorpresa, è una struttura minimal, molto attenta all’ambiente, ed anche sostenibile dal punto di vista economico.

Per questo motivo mi sento di dire che è il Miglior Ostello Green a Tel Aviv per il 2017!

Cosa aspettate? Prenotate direttamente sul sito dell’ostello e preparatevi a vivere la vostra avventura in Israele!

 

Siete già stati in questo ostello? Cosa ne pensate? Non vedo l’ora di sentire un vostro commento 😉

 

 

 

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

Show Buttons
Hide Buttons
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: