fbpx

Insta 360 GO2 Recensione: la videocamera per i viaggi

Dal 2015, quando ho iniziato a documentare in modo dettagliato le mie avventure di viaggio, sono sempre andato alla ricerca di una fotocamera che mi permettesse di non perdere nessun momento cruciale, ma soprattutto che mi permettesse di scoprire le città avendo sempre le mani libere, senza dover trasportare qualche enorme fotocamera o attrezzatura (con la problematica di essere visto ed etichettato come turista a km di distanza). Alla fine di questo folle 2021, dopo che Insta 360 mi ha dato l’opportunità di testare la loro nuova Insta 360 GO2, credo di aver finalmente trovato quello che stavo cercando. Ecco quindi una rapida recensione della Insta GO2, fatta dal punto di vista di un fotografo e content creator di viaggio. Diventerà la tua nuova fotocamera da viaggio? Scopriamolo subito!

insta go 2 recensione

Insta 360 GO2 – Recensione

Design 4,5/5

Iniziamo questa recensione di Insta GO2 dal suo design, uno degli aspetti più rivoluzionari di questa fotocamera. Quando dentro la sua cover, la Insta GO2 ha praticamente le dimensioni di un paio di AirPods. Cosa vuol dire questo? Che fondamentalmente puoi tenerla in tasca e quasi dimenticarti di avercela. Grazie anche al fatto che pesa solo 27g (solo la camera) mentre la custodia 65g ed insieme meno non arrivano neanche a 100 g. La custodia contiene una batteria che ricarica la fotocamera, un mini treppiede, un piccolo schermo che mostra alcune informazioni di base sulla fotocamera (come il livello della batteria, la memoria, e la modalità di registrazione corrente), e infine una classica vite per treppiede sul fondo.

La Insta 360 GO2 è anche impermeabile, infatti grazie alla certificazione IPX8 può andare fino a 4m sott’acqua.

 

Versatilità ed Accessori 5/5

insta 360 insta go2 recensione

La caratteristica principale di Insta 360 GO2 è senza ombra di dubbio la sua versatilità. Le dimensioni compatta, la presenza di varie modalità di video e gli accessori super smart ti permetteranno di attaccarla ovunque e di esplorare angoli e punti di vista che non avresti mai immaginato prima!

All’interno della scatola troverai 3 accessori:

  • Il Ciondolo, una collana con un magnete che ti permetterà di tenere la tua Insta360 GO2 ancorata saldamente, ovunque. Anche sott’acqua. L’ho usato mentre facevo snorkeling o escursioni senza problemi. È possibile indossare il ciondolo sotto la maglietta e attaccarlo al petto per ottenere alcune riprese POV.
  • L’Easy Clip ha una forte pinza che trattiene la videocamera con un magnete e può essere attaccata ad un cappellino ma anche alle cinghie dello zaino.
  • Il Pivot Stand fornisce un retro adesivo che può essere attaccato a qualsiasi cosa tu voglia (come il vetro dell’auto, o qualsiasi superficie lineare). Perfetto per documentare un viaggio on the road o per incredibili riprese a testa in giù.

Inoltre, sul sito di Insta 360 ma anche online è possibile trovare una grande varietà di accessori per ogni tipo di esigenza. Per esempio, è anche possibile convertire il supporto in un classico supporto GoPro per riutilizzare alcuni accessori (la sostenibilità prima di tutto).

Qualità Video e Foto 4/5

Cercherò di farla molto breve. Nonostante il sensore piuttosto piccolo, la Insta 360 GO2 fornisce una qualità foto e video che in condizioni di luce normale sono più che paragonabili a quelle della più famose (e più grandi) action camera in mercato. Si, hai capito bene. Con la giusta condizione di luce all’esterno, la qualità è abbastanza (se non del tutto) simile a quella di una GoPro Hero Black 9. Ma la versatilità?

Se sei alla ricerca di una videocamera da viaggio, credo che sia difficile trovare un prodotto che riesca a combinare questa versatilità e qualità. Per quanto riguarda i dettagli tecnici, la gamma dinamica è abbastanza buona e i colori sono naturali e realistici.

Naturalmente, non ci sono solo aspetti positivi. Ecco alcune criticità: i video sono principalmente 1080 quindi nessun supporto 2k o 4k. Inoltre, la qualità da foto è decisamente da migliorare.

Ma ma non è finita qui: uno degli aspetti che mi ha sorpreso molto, forse quello che mi ha sorpreso più di tutti, è la stabilizzazione video e il blocco dell’orizzonte. Qui un video di esempio di una folle avventura nel deserto del Wadi Rum in Giordania.

 

Audio e Batteria 4/5

Può essere usata per registrare video di viaggio o vlog? Assolutamente sì. La qualità audio è abbastanza buona per vloggare parlando alla fotocamera, anche in un ambiente rumoroso come un mercato o una strada trafficata. Ho usato la Insta 360 GO2 per registrare alcune storie mentre esploravo diverse città, dalle città Norvegesi praticamente senza rumore alle città altamente caotiche della Giordania, e non ho mai avuto problemi di audio. La batteria è abbastanza grande per un video continuativo di 15-20 minuti, forse anche di più. Inoltre, la possibilità di poterla ricaricare comodamente semplicemente inserendola dentro la sua custodia ti renderà la vita molto più semplice.

Conclusioni 4,5/5

È la fotocamera da viaggio perfetta? Forse non ancora. L’assenza di uno schermo dove vedere ciò che hai appena registrato o l’app che non sempre è veloce a connettersi come vorrei sono alcuni dei principali problemi di questa Insta 360 GO2.

Però, sarà la mia nuova fotocamera da viaggio? Oh, sì! È la migliore videocamera da viaggio che si possa trovare sul mercato in questo momento. Costa circa 300€, non eccessivo ma neanche cosi economico, ma credimi una volta che l’avrai provata non te ne pentirai.  Potrebbe cambiare radicalmente il modo in cui scatti foto o giri video in viaggio. Credo che la Insta360 GO 2 sia una delle migliori espressioni della tecnologia delle action camera e questo la rende l’unica e sola fotocamera fatta per i viaggi e per i viaggiatori.

 

P.S. Non vedo l’ora di vedere la GO3.

Insta 360 GO2 Recensione

Previous Post Next Post
Show Buttons
Hide Buttons

Unisciti al gruppo Telegram! 😍

 

👉 Entra nella Community e non perderti consigli di viaggio, novità ed incredibili offerte last minute. 

    unisciti ora button
Holler Box
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: