Berlino Alternativa: L’anima Sostenibile della città

Alternative Berlin

Stanchi di Alexanderplatz e delle altre “attrazioni turistiche” convenzionali? Benvenuti su Berlino Alternativa, la guida che vi aiuterà a scoprire il lato verde della città.

Nel corso degli ultimi anni, ho avuto modo di visitare Berlino diverse volte. Questo mi ha dato la possibilità di conoscere “l’anima nascosta della città”. Come tutti, le prime volte che ho visitato la città mi sono sempre fermato alle attrazioni principali, grattando sempre la superfice senza mai cercare di capirla a pieno. Visita dopo visita, ho avuto modo di cercare e scoprire zone e quartieri nuovi della città e, grazie all’aiuto delle persone che vivono a Berlino, ho avuto modo di vedere ed apprezzare la città da una prospettiva completamente diversa. Infatti, sono riuscito a soprire una città molto dinamica con un incredibile anima verde. Dentro questa piccola guida, proverò a condividere con voi gli strumenti, i luoghi e le attività che preferisco per visitare e godersi Berlino al meglio.

Berlino Alternativa: Strumenti

Inziamo dagli strumenti, anzi dallo strumento:

  • Berlin Welcome Card

Berlino Alternativa

Il metodo più sostenibile per godersi la città? Usare il transporto pubblico che a Berlino funziona in modo egreggio. Se state visitando la città per più di un giorno dovete considerare assolutamente l’acquisto della Berlin WelcomeCard, che vi garantisce ad un prezzo vantaggioso l’ingresso ai principali musei della città ma soprattutto vi da la possibilità di prendere tutti i mezzi pubblici che volete. Con una spesa di 20€ (48 ore) o 47€ (6 giorni) sarete in grado di viaggiare liberamente in giro per la città senza dovervi preoccupare di nulla, infatti la Berlin WelcomeCard vi permetterà di viaggiare anche verso gli aeroporti (Zona ABC per Schönefeld). La card può essere acquistata tramite app BVD Tickets oppure ai centri di informazioni Visit Berlin, il pack in cui viene venduta contiene una pratica guida della città ed una mappa. Se considerate che un biglietto singolo costa 3,3€ è sicuramente un buon affare. P.S. I controlli dei biglietti sono frequenti a Berlino, inoltre i controllori non sono riconoscibili.

Berlino Alternativa: Luoghi

Ci sono molti posti che ho avuto modo di scoprire ed esplorare negli ultimi anni, ma due mi sono rimasti veramente impressi:

  • L’ex aeroporto di Tempelhof

Berlino Alternativa

Uno dei miei posti preferiti a Berlino. Un ex-aeroporto che è stato trasformato nel più grande parco della città. E’ aperto tutti i giorni dalle 6am fino al tramonto. E se siete alla ricerca di un posto in cui godersi una camminata or dove assistere ad un magnifico tramonto sulla città questo è il luogo che fa per voi. Andare in bici o fare skate su una pista di atterraggio in disuso è il sogno di molti viaggiatori e qui può diventare realtà. Un must a Berlino!

  • Holzmarkt

Berlino Alternativa

Siete alla ricerca del posto migliore in cui godersi un caffè, una birra o mangiare qualcosa? L’Holzmarkt è un intera area piena di street art, negozietti, bar e piccoli ristoranti che è stata interamente costruita da legno ed oggetti riciclati. La parte migliore? Holzmarkt si trova sulla sponda del fiume, a qualche minuto a piedi dalla Eastside Gallery. Avreste mai immaginato di godervi un caffé o una birra seduti sul lungofiume, ascoltando musica live a Berlino? No? Bene, qui potete.

Berlino Alternativa: Attività

  • GreenMe Berlin Tour

Berlino Alternativa

Un tour ideato e realizzato da “locals” che vi aiuterà a scoprire il meglio della scena green e sostenibile di Berlino. Curiosi? Questo tour è l’attività perfetta per concedersi mezza giornata per esplorare i quartieri più creativi e sostenibili della città, avendo la possibilità di conoscere le storie della gente che li vive e che li anima. Durante il mio Sustainable EurAsiatic Tour, ho avuto modo di parteciparvi e ne sono rimasto entusiasta. Vi consiglio vivamente di esplorare il quartiere di Kreuzberg, uno dei più caratteristici. GreenMe Berlin non è solo tour, infatti sul loro sito offrono diverse mappe che vi aiuteranno a scoprire Berlino come dei veri local.

Berlino è sicuramente tra le città più green al mondo, uno degli aspetti fondamentali che consente a questa città di essere così eco-friendly è senza dubbio la mentalità e la consapevolezza di chi ci vive. I Berlinesi hanno a cuore l’ambiente (almeno la maggior parte di essi) e stanno provando a cambiare le cose, spingendo la città sempre più verso la sostenibilità.

Questi sono alcuni dei consigli per scoprire la Berlino Alternativa, mi auguro vi possano essere utili. Se avete suggerimenti, consigli o altri luoghi che pensate potrebbe essere interessante includere nelle prossime edizioni fatemelo sapere. Berlino Alternativa 2.0 arriverà presto.

Berlino Alternativa

Un ringraziamento speciale all’ufficio di VisitBerlin per il supporto nella realizzazione di questa guida.